LA CANTINA

Il brand Consoli racconta la storia di una famiglia con una grande passione per il vino e un forte rispetto per le proprie radici che negli anni ha saputo creare un’azienda eclettica e dinamica, riconosciuta ed affermata presenza nel mondo enologico. Quattro generazioni con alle spalle una solida tradizione vitivinicola e un forte legame con il proprio territorio, Olevano Romano.

Una storia cominciata nel lontano 1920 da Sante Consoli, fondatore della casa vinicola Consoli. L’amore per la terra, per tutto ciò che è bello e genuino, il senso del dovere e del sacrificio – necessari per garantire ottima qualità e servizio efficiente – furono da subito alla base della sua piccola attività di commercio dei propri vini.

Nel 1948 Gioacchino Consoli, figlio di Sante, acquista l’attuale sede dell’azienda ed inizia la produzione del Cesanese e la commercializzazione dei vini prodotti, anche al di fuori dei confini locali. Dopo la sua scomparsa, nel 1973, i figli Roberto e Renato potenziano l’attività di imbottigliamento dei vini e iniziano un cammino di grande crescita. Nel 2008, con l’ingresso di Alessia e Daniela Consoli, figlie di Roberto, ha inizio il cambiamento e la modernizzazione dell’azienda.

Il 2018 segna l’anno della svolta. Innovazione, marketing strategico ed espansione a nuovi mercati. Sono questi i punti cardine del nuovo corso Consoli, che esporta i propri vini in tutto il mondo, con un trend sempre in continua crescita, garantendo sempre la massima qualità e mantenendo un rigoroso servizio verso il cliente.

Consoli, vini dal 1920… l’eccellenza del Made in Italy!